UN ALTRO PASSO AVANTI. E CHE PASSO! Partita in casa per i rossoneri che incontrano per la seconda volta consecutiva una capolista: dopo l’Aquileia, domenica scorsa, oggi è il turno di una delle più titolate squadre della regione, il Cjarlins Muzane.
Grande prestazione dei nostri ragazzi, in un campo reso pesante dal maltempo degli scorsi giorni. Ma oggi la gamba non manca e neppure il bel gioco, tant’è che il primo tempo scorre con il prevalere dei nostri, che non rinunciano mai a costruire dal basso e a manovrare con ordine intensità.
Al 25esimo in quattro passaggi arrivano in porta: pallone a centrocampo dalla linea di difesa, apertura immediata a destra per Zancai che piazza un cross a mezza altezza per l’accorrente Rovere che impatta di prima da vero centravanti e insacca l’1-0. Pochi minuti dopo è lo stesso Zancai che raddoppia con un siluro sul sette da fuori area. Il secondo tempo si apre con il Cjarlins che preme sempre più forte, dimostrando a tutti il perché si trova sempre ai piani alti della classifica.
Il Fontanafredda resiste con ordine, pressa con intensità, neutralizza molte azioni degli avversari, contemporaneamente costruendo azioni pericolose come nel primo tempo. Il campo diventa sempre più pesante e ormai è una questione atletica…Al 33esimo l’arbitro decreta un rigore a nostro sfavore per un fallo non così eclatante a dire il vero, ma giusto così. Il Cjarlins accorcia e si porta sul 2-1. A questo punto le squadre danno tutto fino alla fine, compresi i 7 minuti di recupero concessi dall’arbitro. Ma il risultato non cambia. Saliamo al secondo posto, a un punto dal Donatello (che vince anche lui oggi), aspettando l’ultima partita del girone di andata contro la Sanvitese domenica prossima e il recupero nello scontro diretto proprio con il Donatello il prossimo 15 Dicembre. Intanto godiamoci i piani alti. Bravi ragazzi! Forza Fontana!