Dopo l’arrivo di Andrea PLai, il Fontanafredda ha messo a segno un altro colpo di mercato con l’arrivo di Daniele Visalli. Il difensore, con trascorsi in Serie D(Tamai, Sanvitese, Rivignano, ProRomans)classe 1984, era stato svincolato nella sessione invernale dalla Sacilese.
Dopo un lungo corteggiamento il direttore sportivo Lino Petrilli è riuscito a convincere il forte difensore a mettersi a disposizione di Claudio Moro in vista di un girone di ritorno dove i rossoneri saranno impegnati a centrare l’obiettivo salvezza.Si tratta di un profilo di esperienza che può ricoprire diversi ruoli nel reparto arretrato, con particolare predisposizione per il ruolo di centrale.